di Maria de' Mari

Quando si rubava solo la marmellata

:

: Italiano
: 978-88-99601-08-9

Sinossi

In questi racconti ritroviamo usi e consuetudini che hanno caratterizzato la vita sin dall’inizio del secolo passato. Sicuramente un “Amarcord” in cui si alternano momenti spensierati e felici a momenti tristi le cui cicatrici ancor oggi , non sono rimarginate. Troviamo a confronto ben cinque generazioni che evidenziano modi di vita e costumi ormai irripetibili ma che generano molta nostalgia.

Info Autore

Maria de’Mari è nata a Barletta (BT) da ottima famiglia e risiede a Trani. Vedova di un funzionario di banca e madre di tre figli laureati. La figlia Giusy le ha regalato due nipotini, come anche la figlia Lucia di professione giornalista mentre il figlio Simone è avvocato. La sig.ra Maria da sempre casalinga ma dalle poliedriche sfaccettature. E’ iscritta alla Fidapa ed al Gruppo Volontariato Vincenziano. E’ stata molto spesso ospite del “Maurizio Costanzo Show” dove ha avuto occasione, tra l’altro, di raccontare simpatici episodi della sua vita, tutti raccolti in questo volume e corredati da una notevole testimonianza fotografica.

Note